CASO DI STUDIO | Monitoraggio wireless nella serra di Getliņi

Il giorno in cui la tua serra è diventata più intelligente
È possibile utilizzare il gas di una discarica per la produzione di elettricità, quindi utilizzare il calore in eccesso per riscaldare le serre. Questo è il genio che dà forza a SIA Getliņi Eko. Ed è anche per questo che gestiscono una delle serre più avanzate della regione baltica. Pensiero geniale e persone geniali dietro di esso. Getliņi gestisce la più grande discarica di rifiuti solidi urbani negli Stati baltici. Il riciclaggio dei rifiuti produce biogas. Bruciano biogas per produrre elettricità. Quindi vendono questa elettricità alla rete. Questo processo produce molto calore. Questo calore viene utilizzato per mantenere calde le serre. Insieme più di un ettaro di pomodori, cetrioli e fiori in vaso. Questa è un'ottimizzazione intelligente delle risorse...

Sono state la prima serra al mondo che ha implementato l'illuminazione a LED per la coltivazione di cetrioli. E continuano a essere all'avanguardia nello sviluppo tecnologico.

Non puoi ottimizzare se non misuri. È qui che entra in gioco Aranet.

"Stiamo combattendo per ogni mezzo grado", afferma il capo agronomo Guntars Strauts, "l'efficienza energetica è la nostra massima preoccupazione". Non è sufficiente misurare la temperatura solo al centro della serra con un sensore per il clima. Questo non ti fornisce tutte le informazioni necessarie per ottimizzare i costi.

 

È come misurare la temperatura media del paziente in ospedale. Dodici persone con la febbre e una morta. Temperatura media 36,9 °C, perfetto! o NO?

Lo stesso vale per una serra. Devi sapere cosa sta succedendo ovunque, anche negli angoli più remoti. Un lato è più freddo? Qualcuno ha dimenticato di chiudere la finestra? Non sapresti mai se stavi misurando TUTTI I VALORI solo al centro della serra.

Il sistema Aranet offre flessibilità utilizzando sensori wireless per tutte le misurazioni. Metti i sensori dove vuoi. Cambia la posizione tutte le volte che ti serve. Nessun filo, nessuna seccatura. Costo efficiente. Semplice.

 

Getliņi fece un passo avanti. Ora usano il sistema Aranet per misurare su 3 livelli dell'impianto: superiore, centrale e inferiore. Forse il livello inferiore va bene, ma le cime delle piante di pomodoro si stanno surriscaldando. È ora di chiudere le ombreggiature...

Il peso della pianta è una questione importante. È utile misurare nello stesso sistema Aranet. 

Sai quanta acqua entra. Pesa le piante. Pesa il drenaggio. Ottieni il tuo aumento di biomassa. Puoi essere ancora più preciso se vuoi. I sensori di temperatura Aranet misurano anche l'umidità relativa in modo da calcolare l'evaporazione e sottrarla.

La flessibilità offerta dai sensori wireless è immensa. Ci vuole tempo per comprendere tutte le applicazioni. Ci vuole tempo per sfuggire al pensiero "cablato". È tempo di liberarsi dalle limitazioni dei cavi.

Si ringrazia l'Azienda SIA Getliņi Eko sita in KAUDZĪŠU Street, 57 Rumbula, Stopinu Novads, LV - 2121, Lettonia
https://www.getlini.lv
e l'Azienda SAF Tehnika produttrice dei sensori ARANET
https://aranet.com